Storie Controcorrente

Ferruccio Parrinello nasce a Roma il 6 settembre 1960. Figlio d'arte, cresce in una famiglia di cineasti.
Fin da bambino manifesta una grande passione verso l'arte e la musica, finché nel 1974 inizia a suonare la chitarra e, successivamente, a studiare la batteria fino a farne di questo la sua professione.
Negli anni '80 suona con numerosi artisti italiani. In seguito alla prematura scomparsa del figlio primogenito,
in circostanze drammatiche, si acuisce in lui quella sensibilità spirituale e umana che scaturisce unicamente dal doversi
confrontare con esperienze di raro travaglio interiore.
Dalla sua persona traspare amore per tutto ciò che concerne l'uomo, in senso antropologico e spirituale, così come i suoi scritti rivelano una profonda voglia di toccare e comunicare con le più alte sfere dell'insondabile animo umano.
Conduce il programma "Storie Controcorrente" e partecipa a numerosi convegni di evangelizzazione dove condivide la sua toccante testimonianza di vita. Si dichiara cristiano credente, senza attribuirsi etichette di forma.

 ferruccio parrinello maxresdefault