LA ROSA

La Rosa

Sapete qual è la differenza tra una rosa e la vostra vita?

Tutti e due siete bellissimi, ma una rosa non lo sa.

E' bella e basta... E questa sua bellezza ce l'ha scritta dentro.

Una rosa sbocciando dispone i propri petali secondo la sezione aurea di un segmento.

Ogni rosa fa questo. E così anche le albe e i tramonti che tolgono il respiro.

Ogni mattina l'alba torna, ogni sera il sole tramonta, ogni anno la primavera ridona vita ad ogni cosa...

C'è una bellezza nella realtà che è inesorabile, inarrestabile, e che va avanti nonostante noi.

Una rosa non sa di essere bella. Lo è, e basta.

 

Noi esseri umani, al contrario di una rosa, per accorgersi della nostra bellezza abbiamo bisogno di qualcuno

che ce lo dica. Abbiamo bisogno dello sguardo di qualcun altro che ci faccia intercettare

quel nucleo di Regale bellezza che abbiamo dentro. Abbiamo bisogno di “riceverci” gli uni gli altri...

Cerchiamo questi sguardi ovunque, li cerchiamo con la stessa premura di quel bambino

che una, due, dieci volte strattona il padre disteso sulla spiaggia, impegnato in una lettura,

per mostrargli orgoglioso quel castello di sabbia che lo ha tenuto impegnato per ore.

Quel bimbo scopre di aver fatto un capolavoro solo quando il padre posa il libro,

si alza, lo guarda da vicino, lo riguarda, e gli regala un sorriso.

Quel piccolo capolavoro, accarezzato dalle onde del mare,

costruito su pochi centimetri di una spiaggia sperduta che ha strappato

il sorriso ad un padre non-distratto, assomiglia alla nostra Vita.

 

Noi non pensiamo mai alla sua unicità fino a quando qualcuno, guardandola, non ce ne rivela la bellezza.

E allora, e solo allora, che ci accorgiamo di ciò che veramente siamo.

Nelle cose, negli animali, nelle creature, c'è una tensione al compimento, e “Bellezza” è tutto ciò

che si compie secondo quella legge che è scritta dentro tutte le cose.

Eppure per noi uomini esiste una variabile problematica chiamata: libertà.

Solo noi, infatti, possiamo scegliere se portare a compimento o no questa potenzialità che c'è in ogni cosa.

Questo dipenderà se incontreremo nella nostra vita uno sguardo capace di intercettare

questa bellezza e che, guardandola, sappia farla fiorire.

 

E tu... questo sguardo l'hai trovato?

(testo tratto da Don Luigi Maria Epicoco)

 SCARICA IL PDF

 

GUARDA IL VIDEO
YT Jingle La Rosa