GUARITA MIRACOLOSAMENTE DA UNA CISTE!

Buongiorno! Anni fa mi ritrovai una ciste dentro il pollice della mano destra sull'attaccatura, verso il palmo della mano; la parte esterna crebbe abbastanza che dovetti operarmi e per circa quindici giorni stetti con la mano fasciata fino al polso e per altri quindici con metà fasciatura, ma sempre impedita all'uso della mano. Fu un incubo! Circa tre mesi fa mi sono accorta di un puntino doloroso dentro l'indice, sempre della mano destra, come una piccola pallina; pensavo che sarebbe scomparsa da sola e invece cresceva sempre di più. In tre mesi e diventata come un cecio e mi faceva male! Ho pregato molto, non volevo di nuovo fare un altro intervento e ripetere l'incubo. La scorsa settimana, mentre ritornavo dal lavoro, toccandomi la parte dolorante ero preoccupata, ma nel nome di Gesù ho scacciato la malattia come facevo sempre. Il giorno dopo stavo pregando con una persona e ho sentito come un leggero venticello sul dito indice, ma non gli ho dato peso. Dopo circa due giorni, pensando a questa ciste che forse avrei dovuto togliere chirurgicamente, toccando il dito noto che non avevo più nulla! Balzo in piedi, continuo a toccare il dito, ma non c'era più nulla! Scomparsa! Ho iniziato a urlare di Gioia per la mia guarigione, ringraziando il Signore sia per la guarigione, ma specie per avermi tolto la grande preoccupazione che mi assillava per l'intervento e tutto il seguito. Grazie, Gesù, a Te sempre la gloria! Lina